Dal lavoro nella pizzeria del compagno allo choc per scomparsa, Alghero ricorda Speranza

Il ricordo di Speranza Ponti.

Era una donna solare, Speranza Ponti, la 50enne di Uri ritrovata senza vita questa mattina alla periferia di Alghero. Conosciuta e stimata nel suo paese, così come nella città catalana, visse per diversi anni a Genova. Da qualche tempo, lavorava nella pizzeria del suo compagno.

Ritrovato il corpo di Speranza, scomparsa da un mese da Alghero. Interrogato il compagno

Al Sergio’s di via XX settembre, i clienti erano tanti. In molti, non vedendola più, si erano allarmati. Ma nessuno pensava ad un finale drammatico, soprattutto perché lo scorso 9 dicembre scrisse nella propria bacheca Facebook di essere arrivata a Barcellona.

Delitto di Alghero, in carcere il compagno accusato di omicidio

Gli amici e i conoscenti, la ricordano come una donna socievole, benvoluta capace di mettere a proprio agio chiunque la incontrasse. La notizia nella sua morte, ha destato non poco sconcerto e commozione a Uri dov’era cresciuta, così come nella Riviera del Corallo dove aveva tanti amici.

Delitto di Alghero, il compagno si difende: “Si è suicidata e io ho nascosto il corpo”

(Visited 25.493 times, 1 visits today)

Note sull'autore