Allarme cornavirus, c’è il primo sardo contagiato: si trova in Lombardia

Positivo al coronavirus.

Un paziente sardo assistito in Lombardia è risultato positivo al coronavirus. L’uomo, attualmente in Lombardia, è in quarantena con i suoi familiari. La task force sarda ha attivato i protocolli nazionali e regionali per individuare e porre a sorveglianza attiva tutte le persone che sono state in stretto contatto col paziente.

La situazione è sotto controllo e le strutture sanitarie della Sardegna sono operative per fare fronte ad ogni evenienza. Si sottolinea che ad oggi nessuna delle persone sottoposte a vigilanza è in una condizione tale da destare allarme.

(Visited 1.695 times, 1 visits today)

Note sull'autore