Giovane di Porto Torres ricoverata a Sassari, esito negativo al coronavirus

La paziente trasportata all’ospedale di Sassari.

Allarme rientrato, a Sassari, per un sospetto caso di coronavirus. Intorno alle 18 un’ambulanza bio contenitiva è arrivata nel padiglione delle malattie infettive dell’ospedale di Sassari, appositamente allestito per i casi di coronavirus.

Si è trattato di una ragazza di 28 anni di Porto Torres, che avrebbe accusato dei sintomi compatibili al virus. La giovane era entrata in contatto con il padre che lavora in provincia di Lodi, ma che non ha nessun malessere.

Il mezzo di soccorso era preceduto da un’automedica. Sul posto, per l’occasione, era stato predisposto un cordone di sicurezza. In serata la conferma che si è trattato di una semplice influenza e non coronavirus.

(Visited 29.779 times, 9 visits today)

Note sull'autore