Incendio a Predda Niedda, la conta dei danni. Non escluso il dolo

Dalla mezzanotte i vigili del fuoco stanno operando a Predda Niedda.

Continua lo spegnimento delle fiamme che nella scorsa notte hanno lambito un mobilificio nella zona industriale di Predda Niedda, a Sassari.

Da alcune ore gli uomini del 115 stanno procedendo con lo smassamento, ovvero lo spostamento delle macerie e conseguente bonifica. Impossibile valutare i danni, di per sè ingenti, che verranno quantificati nei prossimi giorni.

Al momento tutte le ipotesi stanno in piedi, dal corto circuito all’azione dolosa. Le indagini sono in corso e non si esclude che nelle prossime ore possano esserci importanti novità.

Subito dopo l’incendio erano intervenuti due automezzi dei vigili del fuoco. Nonostante le fiamme avessero già avvolto completamente l’edificio, il pronto intervento è servito a scongiurare ulteriori conseguenze.

(Visited 1.497 times, 1 visits today)

Note sull'autore