Tragedia sulla nave cargo a Porto Torres, 3 accusati di omicidio colposo

L’incidente su una nave cargo a largo di Porto Torres.

Il sostituto procuratore di Sassari, Enrica Angioni, ha notificato, nei giorni scorsi, la chiusura delle indagini sulla tragedia avvenuta a largo di Porto Torres lo scorso 7 ottobre su una nave cargo. Un 24enne, Yordanov Denislav Ivaylov, di origine bulga, perse la vita a causa di una forte onda sbattendo contro una grata in ferro mentre operava a prora, nella parte anteriore della nave.

Tragedia in mezzo al mare sulla nave cargo per Porto Torres, un’onda ha ucciso il 26enne

A finire nel registro delle indagati sono state 3 persone che dovranno rispondere di omicidio colposo aggravato, lesioni colpose e violazione del decreto legislativo riguardante la normativa sulla sicurezza e salute dei lavoratori marittimi a bordo delle navi marcantili da pesca nazionali.

(Visited 4.800 times, 2 visits today)

Note sull'autore