Si faceva inviare foto porno per estorcere denaro, denunciato dai carabinieri di Alghero

Denunciato un giovane albanese.

I carabinieri della compagnia di Alghero, coordinati dal capitano Pietro Barrel, dopo aver effettuato autonomamente un’attività di indagine, hanno provveduto a denunciare in stato di libertà un cittadino albanese di 25 anni. Contestati al giovane, residente nella provincia di Latina, i reati di truffa ed estorsione.

Il giovane, che raggirava gli utenti sui social network presentandosi sotto falso nome da donna, ha sottratto ad un giovane algherese 10mila euro. Dopo essersi iscritto su Badoo, noto sito di appuntamenti, si faceva inviare materiale intimo minacciando il malcapitato con la modalità del cosiddetto “Revenge porn”.

L’indagato, infatti, ha convinto la vittima a versare la predetta somma nella convinzione che la propria interlocutrice dovesse far fronte ad un urgente intervento medico. Invece era tutto falso e per questo è finito nel mirino dei militari dell’Arma che lo hanno denunciato per truffa ed estorsione.

(Visited 1.098 times, 1 visits today)

Note sull'autore