La lite tra due donne nel centro di Sassari finisce con uno sfregio in faccia

La lite tra due donne nel centro di Sassari.

Una lite tra due nigeriane nel centro di Sassari ha portato ben presto ad una corsa al Pronto soccorso dell’ospedale civile. È successo ieri mattina, poco dopo le 13, nei pressi di un negozietto in piazza Santa Maria di Betlem.

Le straniere hanno iniziato a battibeccare passando dallo scontro urlato alle mani. In quel frangente una delle due ha estratto un coltello sfregiando il viso della rivale. Subito dopo si è allontanata dal luogo dell’aggressione facendo perdere le proprie tracce. La donna, tuttavia, è stata individuata e arrestata dagli agenti della polizia di Stato.

Sempre ieri un altro grave episodio si era verificato nel centro storico di Sassari. Una 20enne era stata sbattuta a terra da un uomo che aveva tentato di stuprarla. L’intervento di un passante ha consentito di evitare il peggio, consegnando il balordo alle forze dell’ordine.

Condividi l'articolo