Nubifragi in Sardegna, allerta massima per la diga di Maccheronis

E’ ancora allerta massima in Sardegna.

E’ ancora alta la preoccupazione in Sardegna dopo la tragica giornata di ieri. I peggiori danni si sono registrati nel nuorese, in particolare a Bitti che piange tre vittime e dove il paese è stato sommerso dal fango. In campo anche i mezzi e i militari della Brigata Sassari.

Tutta la macchina dei soccorsi regionale è mobilitata per fronteggiare l’emergenza, con centinaia di uomini in campo e decine di mezzi, che si affiancano a quelli dei vigili del fuoco.

Ma c’è apprensione anche per quanto riguarda la diga di Maccheronis, dove dopo le violente ed incessanti piogge di ieri, il livello dell’acqua resta molto alto e rischia di tracimare. La situazione è costantemente monitorata.

(Visited 1.645 times, 1 visits today)

Note sull'autore