Tenta di rapinare il tabacchino di Sassari, ma la commessa lo mette in fuga

L’episodio ieri mattina in piazza Santa Maria.

Paura ieri mattina nella tabaccheria di piazza Santa Maria a Sassari. Un uomo è entrato nell’esercizio commerciale poco prima della chiusura pomeridiana con l’intento di effettuare una rapina.

“Arrivato davanti al bancone, ha minacciato la dipendente intimandole di dargli i soldi”, afferma Antonello Tilocca, titolare della tabaccheria. “Ma le cose sono andate diversamente. La ragazza, per nulla intimorita, ha ribadito due volte che non glieli avrebbe dati. Così l’uomo si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Però – ironizza -, poteva andarci peggio se fosse passata l’agenzia delle entrate. Quelli non si accontentano di poche centinaia di euro”.

Nonostante la presenza delle telecamere di videosorveglianza, le indagini dei carabinieri di Sassari si presentano difficili. L’uomo infatti era coperto da un passamontagna e cappuccio così da renderlo irriconoscibile.

(Visited 7.606 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook