Da Sassari ad Alghero gli arcobaleni di andrà tutto bene colorano le finestre

Gli striscioni “tutto andrà bene” nella provincia di Sassari.

I bambini di Sassari, e dei numerosi paesi nella provincia, si armano di matite pennarelli per esprimere, con un disegno, il loro stato d’animo durante l’emergenza coronavirus. Il denominatore comune è la scritta “andrà tutto bene“, supportato da un arcobaleno.

In città, a onor del vero, non sono stati tantissimi i piccoli che hanno colorato la finestra o terrazzo con un semplice foglio di carta o striscione. Pressoché nulli nel centro, qualche foglio appiccicato al vetro è apparso nel quartiere di Monte Rosello basso. Un foglio bianco con al centro un arcobaleno e la scritta “andrà tutto bene” mentre intorno riecheggiavano i colori della natura.

Ben diverso il discorso nei paesi della provincia. Se a Porto Torres i messaggi di incoraggiamento non sono stati numerosi, ad Alghero ne sono stati appesi diversi in ogni quartiere. Questo anche in seguito all’appello lanciato nei giorni scorsi dall’artista Soleandro che risiede proprio nella città catalana. Quasi tappezzata, infine, Sorso, dove in ogni via compare almeno un cartello o uno striscione. Soprattutto in piazza Sant’Agostino dove a pochi passi dalla pizzeria è comparso un mega striscione con la scritta “andrà tutto bene“.

(Visited 2.729 times, 1 visits today)

Note sull'autore