In fuga dalla Spagna per il coronavirus, 300 sardi arrivano a Porto Torres

Arrivati 300 sardi dalla Spagna.

Sono oltre 300 le persone che questo pomeriggio sono rientrate a Porto Torres a bordo del traghetto Cruise Roma proveniente da Barcellona. Dopo aver oltrepassato la penisola iberica, sono arrivati fino in Portogallo confluendo sull’ultimo mezzo utile per rientrare in Sardegna, terra difficilmente raggiungibile dall’estero.

Si tratta di lavoratori, studenti e vacanzieri che erano fuggiti dalla Spagna per l’emergenza coronavirus. Un’impresa, visto che è diventato pressoché impossibile varcare i confini nazionali. Una volta sbarcati, ai 300 passeggeri è stata misurata la temperatura corporea e ora dovranno sottostare alla quarantena volontaria decisa la scorsa settimana dal governatore, Christian Solinas.

(Visited 19.264 times, 1 visits today)

Note sull'autore