Sassari, ruba in un negozio e fugge: arrestata una 36enne

Recuperata la merce per circa 750 euro.

Nel tardo pomeriggio di ieri, personale della polizia di Stato, ha tratto in arresto per furto aggravato una 36nne di Sassari, con precedenti di polizia specifici.

Gli agenti della sezione volanti della Questura di Sassari, sono intervenuti presso un centro commerciale cittadino, su richiesta del direttore di un’attività, il quale stava inseguendo una donna che aveva lasciato il negozio senza pagare della merce, che aveva occultato all’interno della propria borsa. Gli operatori sono riusciti ad individuare la donna a poca distanza dal luogo in cui era stata segnalata.

La stessa durante tutto il tragitto si è disfatta di svariata merce, che ha lasciato per terra, presumibilmente per recuperarla in un secondo momento. Gli articoli, tutti prodotti di cosmesi, per un valore complessivo di circa 750 euro, sono stati comunque recuperati e restituiti all’avente diritto.

La donna, che al momento del controllo ha fornito false dichiarazioni sulla propria identità personale è stata accompagnata presso gli uffici della Questura, dove, compiutamente identificata è stata tratta in arresto per furto aggravato.

L’arrestata, così come disposto dall’autorità giudiziaria, è stata accompagnata presso il proprio domicilio, in regime di arresti domiciliari, in attesa del provvedimento di convalida previsto per la mattinata odierna.

(Visited 2.918 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "Sassari, ruba in un negozio e fugge: arrestata una 36enne"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*


Seguici su Facebook