Sei mesi d’attesa per fare un’ecografia, il caso dell’ospedale di Sassari

Tempi d’attesa lunghissimi prima di una visita specialistica

Sei mesi d’attesa prima di poter effettuare una banalissima ecografia. Tanto si deve aspettare prima di poter effettuare una visita specialistica nella Asl di Sassari.

Va peggio, invece, per chi deve prenotare una visita di controllo successiva alla prima. In quel caso l’attesa è nulla visto che non si hanno date. L’invito è quello di richiamare nei giorni seguenti. Ma di settimana in settimana le cose non cambiano e il malcontento aumenta.

L’unica soluzione sarebbe quella di una visita specialistica a pagamento. Ma non tutti possono permettersi tale scelta, soprattutto per quanti ricorrono all’esenzione per reddito inferiore agli ottomila euro.

Di recente la giunta regionale aveva provato ad occuparsi del problema. Ma al momento poco è stato fatto vista la situazione delle liste d’attesa a Sassari.

(Visited 747 times, 1 visits today)

Note sull'autore