Sette etti di marijuana sequestrati nell’appartamento: arrestato un 25enne

L’indagine della polizia.

Proseguono senza sosta i servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia di Stato.

Ieri sera, gli operatori della sezione polizia anticrimine e delle volanti del commissariato di Quartu Sant’Elena, dopo una serie di attività di indagine, hanno organizzato un servizio di attento controllo ad un giovane che presumibilmente aveva messo in piedi un’intensa attività di spaccio all’interno del suo appartamento.

Gli Agenti hanno da subito notato un via vai continuo di ragazzi di giovane età con fare circospetto entrare e uscire dall’immobile. Si è così deciso di fare immediatamente irruzione nell’appartamento, scoprendo che al suo interno il ragazzo, Michael Lai, 25enne cagliaritano, era intento a gestire l’ingente e redditizio mercato che aveva creato.

Gli operatori, dopo un accurato controllo dell’abitazione, hanno scoperto un grosso quantitativo di marjuana, quasi 700 grammi, e circa 5 grammi di cocaina, nonché circa 1.100 euro in banconote di piccolo taglio e vari bilancini di precisione.

Il Lai è stato tratto in arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e, conclusi gli atti di rito, accompagnato presso il proprio domicilio in attesa in attesa dell’udienza direttissima prevista per questa mattina.

(Visited 3.580 times, 1 visits today)

Note sull'autore