Il taglio dei parlamentari, è legge: ridotti deputati e senatori. Cosa cambia per Sassari e la Gallura

Le ripercussioni sui collegi del Nord Sardegna.

Alla quarta ed ultima lettura parlamentare, il disegno di legge costituzionale sul taglio dei parlamentari è legge. In sostanza, la riforma taglia il numero dei deputati portandoli dai 630 attuali a 400. Stesso discorso per i senatori che da 315 diventeranno 200. Complessivamente il numero dei parlamentari passerà da 945 a 600.

Taglio dei parlamentari, è legge: la soddisfazione dell’onorevole Marino

La Sardegna, così come altre regioni della penisola, rischia di rimanere a bocca asciutta. Soprattutto al Senato che visto il sistema tripolare composto da centrodestra, centrosinistra e movimento 5 stelle non consentirebbe l’elezione di parlamentari delle opposizioni.

A maggior rischio Sassari e la Gallura, vista l’inferiorità numerica rispetto al cagliaritano. Alla Camera i 16 seggi scenderanno a 11, mentre in Senato gli 8 diventeranno 5. 

(Visited 1.347 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook