Il riscatto di Gianmatteo di Ozieri, a 24 anni si allena per le paralimpiadi

Il riscatto di Gianmatteo Punzurudu.

Gianmatteo Punzurudu ha 24 anni e risiede a Ozieri. Coltiva un grande sogno, quello di partecipare alle prossime paralimpiadi. Il suo video, messo in rete, è diventato virale con migliaia di condivisioni e messaggi di sostegno.

“Nel 2017 ho subito un amputazione transtibiale bilaterale. E quell’anno è coinciso con quello della mia rinascita. Da allora ho coltivato un sogno, quello di arrivare alle paralimpiadi. Ovviamente non per partecipare, ma per vincere – afferma il giovane ozierese -. E’ un percorso particolare e certamente complicato. Ma è anche merito di quanti hanno creduto in me, sostenendomi, come i miei genitori e mio fratello che ringrazio ogni giorno”.

Gianmatteo continua a credere nel suo sogno e perseguire l’obiettivo. E, non ultimo, ha incassato il sostegno della società di atletica, Luna e Sole di Sassari, dov’è stato fortemente spronato dalla sua allenatrice per guardare oltre e pensare al futuro fino alla possibilità di partecipare alle paralimpiadi.

(Visited 3.946 times, 1 visits today)

Note sull'autore