Il sindaco di Alghero sull’ultimo decreto: “Misure insoddisfacenti e poco chiare”

Le dichiarazioni.

Il sindaco di Alghero Mario Conoci è intervenuto sulle ultime misure presentate ieri sera nella conferenza stampa del premier Conte.

Misure ritenute insoddisfacenti e poco chiare dal primo cittadino di Alghero che chiede anche di valutare la situazione delle singole regioni.

“L’Amministrazione sta lavorando anche alla ripartenza con tutte le attività dei settori amministrativi orientate a mettere nelle migliori condizioni la città e a garantire sicurezza ai suoi ospiti, tuttavia non si riscontrano ancora misure sufficientemente chiare e soddisfacenti da parte del Governo. Gli interventi annunciati ieri sono piuttosto timidi e questo lo dice anche l’Anci”.

“Un’insoddisfazione diffusa su mancanza di prospettive certe che sarebbero state necessarie in riferimento alle peculiarità geografiche e ambientali di Regioni proprio come la Sardegna. Si continua a lavorare e ad osservare le prescrizioni, ma aspettiamo più certezze e maggiore chiarezza” conclude il sindaco di Alghero Conoci.

(Visited 196 times, 1 visits today)

Note sull'autore