Stato di calamità per l’esondazione del Rio Mannu a Porto Torres, via alle segnalazioni dei danni

La documentazione entro il gennaio.

Gli imprenditori agricoli e gli allevatori diretti che hanno subito danni alle colture a causa delle piogge avvenute nel mese di novembre a Porto Torres possono presentare apposita scheda di segnalazione del danno, compilando il modulo disponibile nella home page del sito internet del Comune, nella sezione “Avvisi e scadenze”.

La giunta comunale, con la delibera numero 200 del 24 dicembre 2019, ha infatti dichiarato il “Riconoscimento dello stato di calamità naturale per le piogge persistenti nel mese di novembre 2019 del territorio del Comune di Porto Torres”. I soggetti interessati possono inoltrare la segnalazione del danno subito, sottoscrivendo la dichiarazione e trasmettendo il modulo controfirmato e completo del documento di identità del richiedente e dell’eventuale documentazione a supporto della dichiarazione, entro le ore 13 di mercoledì 15 gennaio 2020.

Il modulo può essere consegnato a mano all’ufficio di Protezione Civile all’indirizzo Comando di Polizia Locale Piazza W. Frau, 2 Porto Torres; oppure trasmesso via pec all’indirizzo polizia.municipale@pec.comune.porto-torres.ss.it. Le segnalazioni ricevute saranno utilizzate ai fini della ricognizione e non costituiscono riconoscimento automatico di eventuali contributi per il ristoro dei danni subiti.

(Visited 318 times, 1 visits today)

Note sull'autore