Torna il freddo e la neve in Sardegna, nuova allerta della protezione civile

L’allerta della protezione civile in Sardegna.

Allerta meteo per neve e gelate in Sardegna. Dalle ore centrali di domani, domenica 5 dicembre 2021, e fino alle ore centrali del giorno seguente, si prevedono precipitazioni sparse sul settore occidentale e isolate altrove, anche a carattere di rovesci o temporali isolati. Le precipitazioni potranno essere nevose con accumulo, inizialmente oltre i 900 metri di quota, in progressiva discesa fino ai 600 metri. Locali nevicate senza accumulo saranno possibili anche a quote inferiori. Le precipitazioni avranno cumulati deboli o, puntualmente, moderati. Date le temperature in progressivo calo, su tutta l’isola saranno inoltre possibili gelate, localmente anche a quote inferiori ai 600 metri.

Le previsioni di oggi.

Nella giornata odierna, in provincia di Sassari, sono previste precipitazioni isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, con cumulati deboli, dalla serata. Stabili le temperature, mentre i venti soffieranno forti da nord-ovest sulle coste.

Le previsioni per domani.

Per domani, sempre in provincia di Sassari, sono previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale isolato, con cumulati localmente fino a moderati, dalle ore centrali. Saranno possibili nevicate a partire dai 900 metri, mentre le temperature saranno stabili. I venti continueranno ad esser forti da ovest nord-ovest sulle coste e, soprattutto la notte, non si escludono possibili gelate.

Condividi l'articolo