Il Liceo Azuni di Sassari si mette in mostra ai futuri studenti con un vero e proprio spettacolo

Appuntamento per sabato 18.

Si chiama “Open Play” ma è una vera e propria kermesse culturale ed artistica unica nel suo genere in città. È l’evento con il quale sabato 18 gennaio il Liceo Azuni presenta la propria offerta formativa nella sede di via de Carolis, che ospita i corsi musicale e coreutico.

Dalle 15 e 30 alle 20, docenti ed alunni illustreranno agli studenti e ai loro genitori gli indirizzi classico, musicale e coreutico dell’istituto, in particolare quelli di musica e danza, con lezioni teoriche e pratiche, attività di laboratorio e sportelli informativi. Sarà come entrare in un grande teatro in cui si alterneranno lezioni aperte ed esecuzioni, eventi singoli e collettivi.

Nell’auditorium, nelle aule e negli altri spazi del liceo musicale e coreutico si esibiranno l’orchestra d’archi e l’orchestra jazz del Liceo Azuni, i quartetti di sassofoni e clarinetti, gli ensemble di chitarre, percussioni, violoncelli, flauti, trombe e arpe. Gli allievi del liceo musicale, insieme agli insegnanti, daranno prova delle loro capacità interpretative anche nella musica d’insieme per strumenti ad arco e a fiato e nella musica da camera. Non mancheranno le esibizioni dei singoli al pianoforte, alla chitarra, all’arpa, alle percussioni e nel canto, con un ampio ventaglio di lezioni aperte ed esecuzioni di tromba, corno, fagotto, oboe, flauto, viola, violino, violoncello e contrabbasso.

Tra le discipline di supporto ai tradizionali studi sullo spartito avrà uno spazio particolare quella di tecnologie musicali, con una lezione aperta ed esposizioni sonore. Le ballerine e i ballerini del liceo coreutico arricchiranno con le loro coreografie alcuni dei principali momenti musicali di gruppo e riserveranno ai visitatori numerose lezioni aperte ed esibizioni di danza classica e contemporanea. L’ “Open Play” sarà un’ulteriore occasione per mostrare le potenzialità dei corsi di studio musicale e coreutico, nei quali gli allievi sono protagonisti di importanti eventi artistici in città e nel territorio in collaborazione tra il Liceo Azuni e vari enti ed associazioni.          

(Visited 917 times, 1 visits today)

Note sull'autore