Alberi tagliati a Platamona, la forestale sequestra un’area di 20 ettari

Alberi tagliati a Platamona.

Intervento del Corpo forestale dell’Ispettorato di Sassari che messo i sigilli su un’area di 20 ettari all’interno nella pineta di Platamona. Nell’area, sono stati sono stati abbattuti centinaia di pini, per un peso di oltre 2mila tonnellate, a fronte di un’autorizzazione che consentiva il taglio di 1.000 tonnellate.

L’intera area, di circa 352 ettari è compresa all’interno del sito di interesse comunitario con delle regole precise per la salvaguardia degli alberi e delle specie che la popolano.

L’attività era stata autorizzata infatti secondo un progetto e delle prescrizioni bene precise che, secondo il Corpo forestale, sono state disattese non indicando gli alberi preventivamente gli alberi da abbattere e non attendendo quindi l’ok da parte dell’ispettorato. Dopo il sequestro per evitare ulteriori danni sono ora in corso ulteriori indagini per ricostruire la vicenda.

(Visited 1.790 times, 1 visits today)

Note sull'autore