Quello strano cartello stradale che invita a riflettere nelle vie di Sassari

Strano cartello nelle vie di Sassari.

Lo spirito goliardico di Sassari è ben noto. Così come il loro carattere “cionfraiolo”, che li rende unici. Tanto quanto i cartelli che negli ultimi mesi sono affissi in via dell’Insinuazione contro i padroni che lasciano a terra gli escrementi dei loro amici a 4 zampe.

“Ai signori padroni dei cani – esordisce il manifesto -, quando cag**o, raccogliete. Oppure vi fa schifo?”. Il manifesto, seppur ironico e allo stesso tempo riflessivo, è stato affisso in diversi portoni nella via che dista poche decine di metri da Palazzo Ducale.

Un problema atavico quello degli escrementi di cane nel centro storico. Da anni i cittadini, unitamente ai comitati di quartiere, hanno chiesto all’amministrazione comunale di punire severamente i padroni irrispettosi delle più elementari regole di pulizia e convivenza civile. Parole cadute nel vuoto che ancora oggi non hanno trovato riscontro pratico.

(Visited 7.967 times, 1 visits today)

Note sull'autore