Ausili per pazienti, cosa cambia adesso

Il nuovo regime in vigore dal primo di ottobre.

La ATS Sardegna – ASSL Sassari comunica che dal 1 ottobre 2019 entrerà in vigore il nuovo regime di fornitura degli ausili ad assorbenza: i pannoloni e le traverse saranno consegnati direttamente al domicilio indicato dal paziente, con cadenza trimestrale.

La fornitura degli ausili sarà effettuata esclusivamente dal personale autorizzato.A partire dal mese di ottobre, dunque, gli utenti non dovranno più recarsi nelle farmacie o nei negozi convenzionati per ritirare i pannoloni e le traverse.

La modalità di fornitura resta sostanzialmente invariata: la prescrizione deve essere redatta dallo specialista competente e/o dal medico di medicina generale o, in caso di minori, dallo specialista competente e/o dal pediatra di libera scelta. Non è necessario il riconoscimento di invalidità civile ma l’utente deve essere affetto da incontinenza di grado da medio a gravissimo.

Gli utenti in possesso della prescrizione, si possono recare presso gli sportelli di assistenza integrativa, già adibiti alla ricezione delle pratiche, per l’attivazione della procedura. È previsto un colloquio con l’infermiere della ditta Santex per valutare le caratteristiche dell’ausilio ad assorbenza.

Per maggiori informazioni è disponibile un servizio di call center al numero verde 800/947617. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18, e il sabato, dalle 8 alle 12. Si ricorda che la fornitura degli ausili è completamente gratuita.

(Visited 2.740 times, 1 visits today)

Note sull'autore