Calcio, Serie D: il Latte Dolce perde partita e primato in classifica. Perde anche la Torres

latte dolce ostia mare turris torres

Giornata da dimenticare per le squadre sassaresi.

TURRIS 3 – 2 TORRES La Turris inizia con autorità, crossando in area diverse volte senza fortuna. La Torres gioca di rimessa, e passa in vantaggio al 16′ con Sartor, che approfitta di una ingenuità della difesa. La Turris pressa, la Torres risponde con un paio di contropiedi e raddoppia al 36′ con Virdis, che scatta sul filo del fuorigioco e batte il portiere locale. Il secondo tempo inizia con la Turris in avanti, che accorcia le distanze al 4′ con Alma, che trasforma in rete un cross dalla sinistra. La partita è apertissima, con le due squadre che si affrontano a viso aperto. La Turris sii butta in avanti alla ricerca del pareggio, che arriva con Sowe, bravo a girarsi e trovare lo spazio per battere il portiere rossoblu. Adesso la Turris ci crede, continua a cercarre la rete, e all’ 84′ trova il vantaggio on Simonetti, bravo a roare il gol di tacco. la Torres non ci sta, e cerca di pareggiare, ma la traversa dice di no, e finisce così, con i locali che ribaltano il risultato dopo essere stati sotto di due reti.

TURRIS: Lonoce; Esempio, Riccio, Di Nunzio, Giofrè; Fabiano, Franco (1′ st Aliperta), Forte (1′ st Celiento); Alma (36′ st Di Dato), Longo (26′ pt Sowe), Da Dalt (31′ st Simonetti). A disp. Piazza, Varchetta, Prevete, Esposito. All. Franco Fabiano.  

TORRES: Colombo, Lucarelli (15′ st Viale), Ruiu, Santarelli, Congiu, Pinna, Virdis (7′ st Pintori), Masala, Sartor, Pisanu, Bianco. A disp. Vagge, Pinna, Fadda. All. Marco Mariotti.

LATTE DOLCE 0 – 1 OSTIAMARE Al Vanni Sanna si affrontano la prima della classe, il Sassari calcio Latte Dolce, e la terza forza della classifica del girone G di serie D, l’Ostiamare. Dopo 20” sul cronometro un angolatissimo tiro di collo pieno di Mastropietro dalla lunga distanza si insacca alle spalle di Alessandro Lai, ed è 0-1. Al 34’ i laziali sfiorano ancora la rete con Donnarumma, che schiaccia a rete, ma Alessandro Lai si supera con una arata che salva il Latte Dolce. De Sousa tenta la sortita sotto porta ma il numero uno sassarese para ancora a terra. Al 39’ il colpo di testa di Francsco Virdis supera Giannini ma Turrini annulla fra le proteste. Il secondo tempo inizia coi laziali in avanti. Al 5′ De Sousa riceve in piena area, carica il tiro, ma trova Alessandro Lai pronto a sventare la minaccia, in tuffo. Quattro minuti dopo Francesco Virdis calcia in diagonale e fa la barba al palo più lontano. Ci prova Nino Pinna, senza fortuna. Inizia il forcing del Latte Dolce. Gianmarco Marcangeli va giù in rea, per l’arbitro è tutto regolare. Dopo 5′ di recupero finisce 0-1

Sassari calcio Latte Dolce: Lai, Pireddu, Tuccio (41’ st Maccis), Cabeccia, Bianchi, Antonelli, Gianni (16’ st Marcangeli), Nuvoli (41’ st Gadau), Virdis, Molino (35’ st Doukar), Pinna (41’ st Palmas). A disposizione: Garau, Patacchiola, Ubertazzi, Fini. Allenatore Udassi


Ostiamare: Giannini, Cerroni, Pompei, Pedone (32’ st Cabella), Vasco, Donnarumma (25’ st Pieri), Lazzeri (15’ st Scaccia), D’Astolfo, De Sousa (28’ st Ferrari), Tortolano (38’ st Ramacci), Mastropietro. A disposizione: Marchini, De Martino, Facchini, Petrini. Allenatore Scudieri

(Visited 189 times, 1 visits today)

Note sull'autore