La Torres vince in trasferta, il Latte Dolce in casa

nuova florida torres

Latte Dolce a quattro punti dalla capolista Turris fermata dall’ Arzachena, Torres a due punti dal Latte Dolce.

NUOVA FLORIDA 0 – 1 TORRES

A decidere la gara, costellata di azioni e occasioni, è il nono gol di Sartor, attualmente capocannoniere del torneo, al 15′ della ripresa. Rientrano a disposizione diversi giocatori dopo squalifiche e infortuni che hanno caratterizzato le ultime settimane. La Torres pericolosa dopo 60 secondi con il servizio di Demartis per Milani che non arriva in tempo per la conclusione a rete. Al 3’ Sartor è anticipato in angolo sull’appoggio in area di Milani. I rossoblù guadagnano metri e i padroni di casa si rendono pericolosi al conclusione di Tozzi dal limite su cui interviene Colombo. diverse occasioni non sfruttate da una parte e dall’altra, e il tempo termina a reti inviolate. Nella ripresa sono ancora i rossoblù a cercare il gol con più efficacia e si grida al gol al 3′ quando Sartor costringe Mancini alla respinta, allontana in rovesciata Scardola sulla linea. Il gol è nell’aria è arriva al 15’. Sartor combatte su un pallone in area e supera finalmente Mancini per il meritato vantaggio. I padroni di casa si portano in avanti a caccia del pari lasciando spazi al contropiede rossoblù. Al 24′ Milani viene fermato fallosamente al limite dell’area: sul pallone c’è Demartis che trova la traversa. Nel finale è Colombo a salire sugli scudi, blindando il risultato con due difficili parate.

NUOVA FLORIDA: Mancini, Tamburlani, De Marchis, Porfiri, Scardola, Citro, Giusto (30′ st Sterpone), Miola, Tozzi, Tisei (16′ st Rossi), Moretti (24′ st Sabatini). A disp. Aranci, Maxim, Scognamiglio, Damiano, Pallocca, Menniti, Peguiron, Sabatini. All. Andrea Bussone

TORRES: Colombo, Bilea (31′ st Russu), R. Pinna, Pisanu, Congiu, Guarino, Demartis (38′ st Santarelli), Masala, Sartor (31′ st Virdis), Milani, Viale (38′ pt Ruiu). A disp. Vagge, Lucarelli, Pintori, S. Pinna. All. Marco Mariotti 

ARBITRO: Thomas Bonci di Pesaro.

RETI: 15′ st Sartor

LATTE DOLCE 2 – 0 CASSINO

La novità è Matteo Gadau in mediana, con Tony Gianni impiegato da terzino destro. Cassino subito pericoloso in area sassarese, ma il tentativo non si concretizza. Al 10’ Daniele Molino serve Nino Pinna defilato, il classe 2001 rimette in mezzo e serve alla perfezione Francesco Virdis che apriva puntuale all’appuntamento con il gol e porta in vantaggio il Sassari Calcio Latte Dolce. Biancocelesti in controllo e proiettati alla ricerca del raddoppio contro un avversario schierato con la difesa a cinque. Al 25’ pt arriva il raddoppio: punizione di Daniele Molino, tocco sotto misura di capitan Marco Cabeccia e 2-0. Si alzano i due esterni bassi del Cassino, che cambia modulo a caccia d’occasioni. Giallo a Darboe per un brutto fallo su Matteo Gadau. Timidi tentativi di reazione del Cassino. Alessandro Lai sventa in tuffo, di pugni, la possibile minaccia. Al 39′ incursione di Nino Pinna sulla destra, salva in corner Della Pietra. Il Sassari Latte Dolce continua a spingere ma il terzo gol non arriva. Un minuto di recupero concesso dal signor D’Aunasio. Finisce il primo tempo sul 2-0 sassarese. Nel secondo tempo, al 4’ una splendida azione conclusa a rete da Daniele Molino su imbeccata di Francesco Virdis viene vanificata dalla dubbia segnalazione di offside. Urbano mette in campo Cocorocchio. Il Cassino prova a farsi più intraprendente, i padroni di casa limitano i rischi. Paolo Palmas rileva Daniele Molino. Al 27’ per D’Aunasio è rigore – presunto intervento falloso di Federico Pireddu -, Abreu va sul dischetto ma Alessandro Lai sfodera l’intervento d’autore e nega il gol all’avversario. Tomassi lascia spazio a Solena, Alessandro Lai ancora prezioso a difesa della porta, ci prova Daniele Bianchi in semi rovesciata: è sempre 2-0. Fallo in area non ravvisato e rigore negato al Sassari calcio Latte Dolce, che non smette di attaccare.

LATTE DOLCE: Lai, Pireddu (46’ st Tuccio), Gianni, Cabeccia, Bianchi, Antonelli, Gadau (45’ st Fini), Nuvoli, Virdis (36’ st Patacchiola), Molino (26’ st Palmas), Pinna. A disp. Garau, Maccis, Piga, Marcangeli, Doukar, Ubertazzi. All. Stefano Udassi

CASSINO: Della Pietra, Negro (26’ st Scibilia), Ricamato, Tribelli, Abreu, Centra, Tomassi (30’ st Salena), Orlando (16’ st Cocorocchio), Mazzei, Darboe, De Marco (38’ st Miele). A disposizione:Trani, Carcione, Reali. All. Corrado Urbano

ARBITRO: Francesco D’Aunasio di Faenza

RETI: 10’ pt Virdis, 25’ pt Cabeccia

(Visited 116 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook