Lo Yacht Club di Alghero non si ferma, record di iscritti per la scuola di vela

La stagione dello Yacht Club Alghero.

Una stagione da incorniciare per record di iscritti alla scuola di vela e alla squadra agonistica. Sono i numeri eccezionali dello Yacht Club Alghero che sembra non risentire delle difficoltà e restrizioni del COVID 19 e che per questa settimana ha organizzato, in collaborazione con il Club Nautico Alghero, il Sailing School Day 2020, manifestazione che vedrà i suoi atleti sfidarsi in una serie di regate che culmineranno con le premiazioni previste per venerdì alle 20,30 presso la sede del Club.

Allievi della scuola di vela, atleti della squadra agonistica, ADI, istruttori e vecchie glorie hanno iniziato a regatare da lunedì pomeriggio, divisi per classi e per imbarcazioni: dagli Optimist per i più piccoli, ai 555 e ai Laser per i più esperti. Un evento capace di mettere insieme chi si è da poco avvicinato alla pratica della vela con i velisti più esperti, felici di mettere a disposizione dei più giovani il proprio bagaglio di conoscenze.

Ed è proprio questo confronto e scambio di esperienze che ha fatto dello Yacht Club Alghero la prima Scuola di Vela FIV della città, capace di conseguire negli anni un elevato standard di insegnamento. Un traguardo raggiunto grazie ai suoi ragazzi che nel Club hanno la possibilità di crescere ed affermarsi, come atleti prima, da istruttori e dirigenti poi, garantendo quella continuità necessaria per raggiungere sempre nuovi obiettivi.

(Visited 144 times, 1 visits today)

Note sull'autore