Caleidoscopio, la nuova raccolta di poesie e racconti verrà presentata a Stintino

La raccolta di poesie e racconti presentata a Stintino.

La poeta e scrittrice Adriana Mannias Barabino, dopo essere stata ospite delle iniziative organizzate per il “Maggio del libro” e le attività di promozione alla lettura dall’Istituto comprensivo “Pertini-Biasi” di Sassari, presenterà al Museo della Tonnara di Stintino la sua ultima produzione letteraria, Caleidoscopio (Edes 2022).

Caleidoscopio ha la capacità di catapultare lettrici e lettori nella vita stintinese e nel suo mondo poetico, ma è allo stesso tempo uno sguardo d’insieme sul mondo di oggi, bello, vario, problematico, attraverso inaspettate, difficili e spesso tragiche esperienze. Gioie, dolori, aspirazioni, riflessioni di vita vissuta, problemi sociali, famiglia, pandemia, ambiente sono i temi sui quali Adriana Mannias Barabino si sofferma, con sempre al centro le persone. Le poesie e gli scritti, che si susseguono in ordine cronologico per ispirazione e composizione, ci restituiscono la descrizione di un pianeta sempre più piccolo, in continua comunicazione, tangibile a chiunque e per questo così fragile; un pianeta che esige da parte di donne e uomini scelte comportamentali adeguate ad assicurargli un futuro sicuro.

Interverranno Antonietta Mazzette, professoressa ordinaria di Sociologia Urbana presso l’Università di Sassari. Silvia de Franceschi, archivista e storica. Parteciperanno inoltre l’editore Alberto Pinna (Edes) e l’archeologa Marta Diana.

Nell’occasione sarà presentata la riedizione del volume La vita è poesia?, con una nota di critica letteraria di Elena Sala De Felice, docente di Lingua e letteratura italiana presso l’Università di Cagliari e di Maria Giovanna Sanjust, docente di Letteratura contemporanea presso l’Università di Cagliari e con postfazione dell’autrice (Edes 2021). L’evento sarà arricchito dall’accompagnamento musicale dell’arpista Gilda Dettori.

Gli appuntamenti culturali del Museo della Tonnara e del Comune di Stintino proseguiranno domenica 7 agosto alle ore 19.30 con la presentazione del libro “Aguanta. Sa pisca de sa tunnina in Sardìnnia. Arratus modernus bisendisi’ su caminu de Emilio Salgari” (Ediz. sarda e inglese) del fotografo Francesco Zizola in collaborazione con Alberto Contu e lunedì 8 agosto alle ore 21 con il concerto “Dal jazz al tango passando per… Girotto” per sax e quartetto d’archi dell’Associazione Progetto Enarmonia (l’evento è organizzato dall’Associazione Absentia).

Condividi l'articolo