Cresce l’attesa per il concerto di Capodanno ad Alghero

Il programma.

Cresce l’attesa per il concertone di Capodanno. Dopo il successo di ieri della prima serata continua oggi l’Insula Music Festival sempre nella medesima location al Porto (Banchina Dogana) dalle ore 18, con Apollo Beat, Istentales e Beppe Dettori Band.

Grande partecipazione, nel weekend appena trascorso, anche per la Musica dei Balconi e Birralguer che si confermano due appuntamenti di richiamo per la Riviera del Corallo. Ma l’attesa maggiore, come detto, è per i festeggiamenti del nuovo anno che si terranno come sempre nella fantastica location del porto nel centro storico di Alghero. Dalle 22 gli storici bastioni faranno da cornice alla musica di Emis Killa, a seguire il re del rocksteady e ska italiano Roy Paci & Aretuska. Prima e dopo i live ci sarà l’elettronica del dj set di Val S direttamente dalla radio nazionale M2O. Ovviamente, come da tradizione, ad accompagnare l’arrivo del 2020, sempre da porto (Molo di Sopraflutto) prenderà il via dalla mezzanotte lo straordinario spettacolo pirotecnico.

Ma il Cap d’Any de l’Alguer non si ferma domani, anzi. Mercoledi mattina, primo di gennaio, tradizionale concerto in stile viennese al Teatro. Il giorno dopo, sempre al Civico, ci sarà il concerto di Enzo Favata, mentre domenica 5 spetterà a Franca Masu cantare “Cuore Italiano”. 

(Visited 1.098 times, 1 visits today)

Note sull'autore