A Sassari stop agli interventi di tumore al seno: “Visita urgente della Regione”

Le rimostranze della consigliera regionale Manca.

“Sassari, 2019: stop agli interventi per le pazienti affette da tumore al seno. Due sole parole: inammissibile e sconcertante, a maggior ragione se la situazione, drammatica, è determinata da una carenza strutturale data dalla mancanza di sale operatorie”.

La consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Desirè Manca va dritta al cuore del problema. “La sanità è nel caos? Tristemente, nulla di nuovo all’orizzonte. Ma quando in ballo c’è la vita delle persone, quando ci sono delle donne che combattono per salvarsi la vita e qualcosa si frammette fra loro e l’auspicata vittoria nella lotta al tumore, allora il gioco si fa duro e non si possono fare sconti”, afferma.

Dalle parole ai fatti: “Ho chiesto una visita urgente alla struttura governata dall’Aou alla presenza mia, dell’assessore Nieddu e del presidente del Consiglio regionale. Non si può continuare a rimanere inermi davanti a ciò che succede a Sassari, ci devono essere risposte urgenti ed immediate: si devono dare risposte urgenti e immediate”.

(Visited 1.019 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "A Sassari stop agli interventi di tumore al seno: “Visita urgente della Regione”"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*