Malore fatale per un 80enne di Ozieri, muore all’esterno della sua azienda di Ardara

Malore fatale per un 80enne.

È stato un malore e non un’incidente a uccidere l’80enne di Ozieri che questo pomeriggio è morto all’esterno della sua azienda di Ardara.

Poco dopo aver parcheggiato, l’anziano è stato colto da un infarto che non gli ha lasciato scampo. Invani si sono rivelati i soccorsi del 118 che sono intervenuti con un equipe medica e l’ausilio dell’elisoccorso.

Sul luogo erano presenti anche i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Bonorva guidati dal capitano Sebastiano Battino. Il magistrato, dopo aver accertato il decesso avvenuto per cause naturali, ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

(Visited 2.797 times, 1 visits today)

Note sull'autore