Il maltempo funesta Alghero, blackout e allagamenti. Crolla il tetto di una casa: famiglie evacuate

Il maltempo funesta Alghero.

Le forti piogge che in queste ore stanno funestando il territorio di Alghero hanno provocato non pochi danni e disagi. Nella notte sono state numerose le richieste di soccorso giunte al centralino vigili del fuoco.

Le maggiori criticità si sono verificate in centro dove è crollato parzialmente un soffitto. I residenti sono stati prontamente evacuati e saranno ospitati da alcuni parenti. In molte altre abitazioni, invece, è mancata l’energia elettrica per diverse ore. Consistente anche il numero delle strutture, che hanno riportato infiltrazioni.

Disagi in centro e nel lungomare dove le strade sono diventate fiumi in piena. Una situazione di emergenza per la quale il sindaco, Mario Conoci, chiederà lo stato di calamità naturale.

“Tutto il sistema della Protezione Civile comunale, i collaboratori comunali, dalle manutenzioni, ai vigili, ai barracelli e agli altri volontari, con anche i vigili del fuoco e tutte le altre forze dell’ordine, stanno intervenendo nell’emergenza – ha affermato il primo cittadino -. Servono però interventi strutturali d’emergenza rapidi anche perché nessun sistema fognario può reggere un simile impatto. Prendiamo anche atto dei danni per chiedere la dichiarazione dello stato di calamità naturale“.

(Visited 1.139 times, 1 visits today)

Note sull'autore