Con la marijuana nell’auto, preso un altro pusher a Porto Torres

L’arresto dei carabinieri di Porto Torres.

L’ultimo pusher di Porto Torres in ordine di tempo è un 28enne del posto già con piccoli precedenti. È stato fermato l’altro giorno durante un controllo dei carabinieri della locale compagnia, guidati dal comandante Danilo Vinciguerra.

Il ragazzo era alla guida della sua auto, un’utilitaria, quando, i militari l’hanno fermato trovando nel veicolo 375 grammi di marijuana. Da qui è scattata per lui anche la perquisizione domiciliare, nel corso della quale sono state ritrovate due cartine, vari semi ed il bilancino di precisione.

In pratica, aveva creato in casa un piccolo laboratorio per il confezionamento delle dosi. È stato così arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio, che il giudice ha convalidato, disponendo i domiciliari.

(Visited 3.518 times, 1 visits today)

Note sull'autore