Nascondeva oltre 2 chili di marijuana in casa a Sassari, arrestato un 28enne

La perquisizione dei carabinieri.

Nel pomeriggio di ieri la sezione operativa dei carabinieri del Norm di Sassari ha arrestato C.W., sassarese di 28 anni per il reato di detenzione ai fini del traffico di stupefacenti.

Al termine di un servizio mirato, dopo aver svolto un’attività investigativa e di osservazione in relazione al soggetto, i carabinieri hanno effettuato una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire poco più di 2 chili di marijuana e circa 700 euro in contanti, anch’essi sequestrati in quanto ritenuti attività dello spaccio, dato che l’arrestato non svolge alcuna attività lavorativa.

Lo stupefacente era diviso tra grosse buste in plastica sigillate e piccole dosi già pronte alla vendita. Queste confezioni sono state trovate praticamente in tutto l’appartamento, in armadi, mobili, credenze, tra prodotti alimentari e per la casa. Stamattina si è svolta l’udienza di convalida, al termine della quale l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari

(Visited 8.019 times, 1 visits today)

Note sull'autore