Pedinano il pusher ad Alghero e lo beccano mentre consegna l’eroina: arrestato

Un pedinamento nei confronti di un uomo di mezza età nativo di Alghero ha permesso ai finanzieri della Compagnia di Alghero di documentare uno scambio di dosi di stupefacente, avvenuto in pieno giorno nel centro cittadino, tra lo stesso ed una donna algherese. I militari, quindi, sono intervenuti prontamente, accertando come la dose, oggetto di scambio tra i due, fosse eroina.

Contestate le sanzioni amministrative quale consumatore di sostanza stupefacente nei confronti della donna, i militari hanno proceduto alla perquisizione personale e domiciliare del soggetto, scoprendo, occultati in 19 dosi, pronte per essere smerciate, ulteriori 4 grammi di sostanza stupefacente di tipo eroina, oltre ad una notevole quantità di materiale da imbustamento, bilancini di precisione e 49 proiettili calibro 6,35, rinvenuti, questi ultimi, nelle immediate adiacenze dell’abitazione del soggetto.

Sentito il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Sassari, i finanzieri hanno arrestato lo spacciatore conducendolo ai domiciliari presso la propria abitazione. Al termine del giudizio per direttissima, è stato convalidato l’arresto e confermata la misura degli arresti domiciliari.

(Visited 878 times, 1 visits today)

Note sull'autore