Tra Sassari e la Gallura è boom dell’e-commerce: a dicembre un terzo in più

Aumentano le consegne e gli ordini online nel Nord Sardegna.

Nel Nord Sardegna, nello scorso mese di dicembre, si è verificato un incremento del 29% nel numero delle consegne legate all’e-commerce effettuate da Poste Italiane, rispetto allo stesso periodo del 2019.

La provincia turritana, che aveva visto un notevole aumento delle consegne anche durante il lockdown, si colloca al terzo posto del podio regionale, preceduta rispettivamente dalla provincia di Nuoro (+69%), e da quella di Oristano (+36%). In tutta Italia, nello stesso periodo, Poste Italiane ha consegnato 27 milioni di pacchi, di cui 20 milioni legati all’e-commerce, quasi 10 milioni in più rispetto allo stesso periodo del 2019 (+56%).

Numeri da record, resi noti dal TGPoste, che confermano lo sforzo logistico messo in atto dall’Azienda in un mese di picco di consegne e la strategia di Poste Italiane per rafforzare la leadership nei servizi per l’e-commerce.

Con il potenziamento dei servizi per l’e-commerce, Poste Italiane sta rinnovando la propria flotta per ridurre l’impatto ambientale legato alle proprie attività: l’obiettivo è arrivare a 26 mila mezzi a basso impatto ambientale entro il 2022 in particolare per le attività di recapito dei portalettere e per il trasporto delle merci. 

(Visited 1.540 times, 1 visits today)

Note sull'autore