Forzano il bagagliaio di un’auto a Sassari, si trovano alle spalle la polizia locale

Denunciati a piede libero per tentato furto.

Scoperti mentre frugavano nel bagagliaio di un’auto in viale Caprera a Sassari dopo averlo forzato, sono stati denunciati a piede libero per tentato furto dalla polizia locale. È accaduto ieri sera, quando il nucleo investigativo in borghese del Comando ha notato in viale Umberto due giovani che guardavano dentro le auto parcheggiate e cercavano di aprire le portiere. Gli agenti li hanno seguito fino in viale Caprera dove i due ragazzi, di 29 e 31 anni con diversi precedenti di polizia, si sono avvicinati a una macchina e ne hanno forzato il bagagliaio.

A quel punto la squadra è intervenuta, li ha fermati e perquisiti, trovando addosso a uno un coltello a serramanico e nella borsa dell’altro un seghetto, un cacciavite e una pinza: tutti strumenti normalmente utilizzati per lo scasso. I due, entrambi sassaresi, sono stati denunciati a piede libero. Sono state avviate le indagini per capire se altri furti, sia nelle auto sia nelle case, siano imputabili a loro.

La polizia locale di Sassari è impegnata sette giorni su sette nel controllo del territorio comunale, per contrastare la microcriminalità e aumentare il senso di sicurezza della cittadinanza. Il numero di pronto intervento a cui chiedere soccorso e inviare segnalazioni è 079274100.

(Visited 3.195 times, 268 visits today)

Note sull'autore