Nove contagiati all’ospedale di Ozieri, chiuso il reparto

Nove contagi da coronavirus a Ozieri.

Sono arrivati i dati relativi ai contagi da coronavirus avvenuti nel reparto di chirurgia a Ozieri. Sono 9 le persone risultate positive, ragion per cui l’attività della sezione è stata sospesa e sanificata con tutti gli operatori, anche quelli risultati negativi, mandati a casa. Martedì seguirà una nuova sterilizzazione e conseguentemente nuovi test per i soggetti che hanno avuto esito negativo. Qualora venisse confermato l’esito, questi ultimi potranno tornare in reparto.

“Anche sulle strutture residenziali il quadro sembra definito. In una delle case di riposo, alla fine della settimana, con i risultati che arrivavano con una lentezza esasperante, sono risultati positivi 3 operatori e un paziente che però era stato già trasferito al Policlinico di Sassari – ha affermato il sindaco, Marco Murgia -. L’altra casa, invece, ha incassato gli esiti negativi di tutti, operatori e ospiti”.

Preoccupano i nuovi casi di coronavirus ad Ozieri, si attendono i tamponi

Attualmente i positivi di Ozieri sono tutti, esclusi 2, provenienti dall’ospedale e da una Casa Anziani o loro congiunti. Sono quasi tutti asintomatici o con sintomi lievi, e solo 2 ricoverati. Dimesso, infine, un uomo che si trovava ricoverato a Sassari. Così potrà trascorrere, pur con le dovute precauzioni, la Pasqua con i propri cari.

(Visited 1.370 times, 30 visits today)

Note sull'autore