Dolore a Ozieri, Maria Rosa muore a 17 anni per un infarto

Maria Rosa Meledina è morta a 17 anni.

Un nuovo lutto colpisce Ozieri. Questa notte è venuta a mancare la giovanissima Maria Rosa Meledina, di soli 17 anni. Frequentava la classe terza del corso Scienze Umane dell’ex Scientifico del comune ed era purtroppo malata da tempo.

Due volte alla settimana doveva recarsi a Sassari per la dialisi e proprio nel corso di una di queste trasferte aveva anche contratto il Covid nel periodo di Natale. Una vita di lotta, quella di Maria Rosa, alla quale all’età di 12 anni avevano diagnosticato un tumore ai reni.

Era stata un duro colpo per tutta la comunità logudorese quella notizia. Ma Maria Rosa non si era mai arresa a questa malattia ed era riuscita con gli anni a vincere il tumore e a condurre una vita normale. Gli ozieresi avevano anche promosso in passato una colletta per aiutare il padre Francesco e la madre Teresa ad affrontare le spese per le cure della figlia. 

Cure che le avevano portato prima dei notevoli miglioramenti, fino alla guarigione, e che avevano permesso a Maria Rosa di riprendere in mano la sua vita e frequentare con profitto la scuola. Stanotte il suo corpo già provato, non è purtroppo riuscito a sopportare anche l’arresto cardiaco. Tutta la comunità di Ozieri si stringe al dolore dei genitori e del piccolo fratellino per la grave perdita.

(Visited 30.636 times, 3 visits today)