Segnaletiche e buche stradali, 153mila euro a Porto Torres per i lavori

Affidati i lavori.

Il Consiglio comunale ha approvato la delibera di affidamento del servizio, su base triennale, per la manutenzione ordinaria e straordinaria della segnaletica e il ripristino dei tratti interessati da buche stradali alla società in house del Comune, la Multiservizi Porto Torres. Saranno stanziati circa 153mila euro nel prossimo triennio per tamponare le emergenze nelle strade cittadine.

“Con l’approvazione di questa delibera potremo programmare attività puntuali per risolvere immediatamente le emergenze riscontrate in diversi quartieri, a causa soprattutto della pioggia caduta anche all’inizio di questo mese di giugno. Non saremo più costretti ad appaltare esternamente i lavori per l’effettuazione di interventi a spot, ma potremo dare continuità alle attività di manutenzione agendo tempestivamente nel momento in cui sarà evidente la necessità di tappare le buche o ripristinare la segnaletica”, sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici, Alessandro Derudas.

Sul problema dei dissesti stradali l’assessore ha ricordato anche che “l’ufficio appalti sta finalizzando la procedura di gara per affidare i lavori di ripristino del manto stradale, per una somma di 200mila euro, nei tratti più dissestati di via Mannu, una delle strade dove gli automobilisti riscontrano problemi da diversi anni, in quanto il manto risulta sollevato in più punti. Nel frattempo si sta procedendo anche ai ripristini delle strade interessate dai lavori della rete del gas. È già stata effettuata la bitumazione sul Lungomare, a breve l’impresa si sposterà a Serra Li Pozzi – conclude l’Assessore – e poi si proseguirà negli altri quartieri”.

(Visited 107 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "Segnaletiche e buche stradali, 153mila euro a Porto Torres per i lavori"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*