Dorme da giorni sulle panchine dell’Atp di Sassari, parte la catena di solidarietà

Dorme da giorni sulle panchine dell’Atp di Sassari.

Da giorni un uomo senza fissa dimora riposa nella panchina dell’Atp vicino la chiesa di Santa Maria di Betlem a Sassari. Aiutato da diverse persone, il 60enne di origine romena ha rifiutato il sostegno offerto dai servizi sociali del Comune.

Nei giorni scorsi gli agenti della polizia locale lo hanno identificato. Nonostante la proposta di alloggiare in una struttura, l’uomo ha rifiutato preferendo una fredda panchina ad un letto caldo. In precedenza il 60enne era stato ospitato in un bed and breakfast nella quale era rimasto pochi giorni senza farvi ritorno.

Da giorni su una panchina e senza mangiare, soccorso senzatetto a Sassari

Sono numerose le persone che, ancora oggi, si ritrovano senza tetto. Il caso più emblematico lo scorso settembre quando, in seguito alle forti piogge, un clochard annegò nei pressi della fontana delle Conce. L’ultimo in ordine di tempo, invece, a inizio gennaio. In quell’occasione un giovane venne soccorso nei pressi di piazza Mazzotti. Dopo una nottata trascorsa in un bed and breakfast, il giovane ottenne alloggio presso l’ostello della Caritas.

(Visited 4.402 times, 1 visits today)

Note sull'autore