L‘Istituto comprensivo di Monte Rosello basso di Sassari è a rischio chiusura

L’Istituto Comprensivo Monte Rosello basso sul piede di guerra.

L’Istituto Comprensivo Monte Rosello basso di Sassari sul piede di guerra contro l’amministrazione comunale. Ieri sera, nel corso di una riunione di Giunta, è stata decisa la rimodulazione degli istituti scolastici.

Una doccia fredda che ha stupito il dirigente scolastico, Paolo Zentile e i docenti pronti a far sentire la propria voce.

L’istituto comprensivo, che vanta la presenza di oltre 800 alunni, è composto da due scuole primarie, una in piazza Sacro Cuore e una in via Baldedda. Più una dell’infanzia, sempre in Piazza Sacro Cuore e le medie di via Pavese.

In quest’ultima sede, per domani, è prevista un’assemblea plenaria con tutti i genitori a partire dalle 17.

(Visited 1.691 times, 1 visits today)

Note sull'autore