Vuole togliersi la vita, giovane mamma salvata dai carabinieri a Sennori

Una giovane salvata dai carabinieri a Sennori.

Tragedia scongiurata, avanti ieri, a Sennori. I carabinieri della locale stazione, mentre effettuavano un servizio di controllo nel paese, hanno incontrato una ragazza determinata nel togliersi la vita.

Con estrema delicatezza i militari dell’Arma, che erano stati allertati poco prima, hanno parlato con la 30enne facendola desistere. La giovane, infatti, era uscita di casa annunciando alla madre, alla quale aveva lasciato il figlio piccolo, di volersi suicidare.

Poco dopo le 18:30, sul posto è arrivata un’ambulanza che ha trasportato la ragazza, in stato confusionale, all’ospedale civile Santissima Annunziata.

(Visited 11.400 times, 1 visits today)

Note sull'autore