Dal Comune di Sorso un fondo per fronteggiare la crisi del coronavirus

Fondi per fronteggiare il coronavirus.

Il Comune di Sorso stanzia 50mila per le attività strettamente collegate alla lotta contro il coronavirus. Somme che verranno destinate all’assistenza generale di quanti, in questo momento, non si possono permettere i beni primari.

Di tale somma, 10mila euro verranno destinati alle associazioni connesse alla protezione civile. Non sono poche, infatti, quelle che si stanno adoperando per la consegna dei farmaci o spesa a domicilio. Altri 10mila euro, invece, verranno destinati all’acquisto di beni e attrezzature quali mascherine e guanti per disinfestazione.

L’amministrazione comunale, inoltre, sta valutando provvedimenti che possano dare respiro ai cittadini e attività commerciali. Elementi in fase di discussione che hanno raccolto il plauso di una parte dell’opposizione.

Allarme violenze domestiche, Sorso attiva la linea diretta

Da oggi, il Comune di Sorso ha istituito un servizio di raccolta segnalazioni di violenza domestica, fenomeno in incremento a causa della convivenza forzata imposta dall’emergenza coronavirus. L’invito è stato rivolto a quanti, coniugi o figli, stanno subendo forme di violenza in casa, chiunque fosse a conoscenza di persone che stanno subendo maltrattamenti e chiunque sentisse urla nella casa dei vicini potenziali covi di vessazioni.

(Visited 934 times, 934 visits today)

Note sull'autore