Camion della spazzatura dato alle fiamme ad Alghero, danni anche al capannone

L’incendio doloso ad Alghero.

Cresce l’allarme sicurezza ad Alghero. Nella notte un incendio, di probabile origine dolosa, ha interessato un ufficio ed un compattatore dei rifiuti nel quartiere di San Marco. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, che hanno domato il rogo e bonificato l’area. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale stazione.

Lo scorso 27 aprile, in prossimità dei Bastioni Cristoforo Colombo, un suv era stato incendiato da due giovani, in pieno giorno. Era seguito, a poche centinaia di metri di distanza, un nuovo atto intimidatorio. Questa volta contro una gelateria, poi presa di mira due giorni dopo con un molotov.

Per questi fatti, mercoledì scorso, il prefettoPaola Dessì, aveva convocaro, a Sassari, nel palazzo della Provincia, il Comitato per l’ordine e la sicurezza.

Condividi l'articolo