Una tempesta di fulmini di abbatte sulla provincia di Sassari: oltre 300 nella notte

La tempesta di fulmini a Sassari.

Sono stati oltre 300 i fulmini che, la scorsa notte, hanno acceso il cielo della provincia di Sassari. Una violenta perturbazione che ha creato danni, disagi e una vittima.

L’acquazzone, accompagnato da grandine, centinaia di saette e tuoni, ha mandato in tilt la città di Sassari. Allagato il sottopassaggio di Santa Maria di Betlem e l’area di via Gramsci vicino il supermercato. Una vittima nella fontana delle Conce dove, a causa del traboccamento delle vasche, un 53enne è morto affogato.

Muore affogato vicino la fontana di via delle Conce a Sassari.

Secondo Blitzortung, rete privata di rilevamento di fulmini gestite da volontari, nella provincia di Sassari sono stai oltre 300 i fulmini che hanno illuminato a giorno il cielo. La maggior parte di questi sono caduti in città, mentre altri 200 hanno scaricato la loro energia nel Mediterraneo occidentale, tra l’isola e la Corsica.

(Visited 735 times, 1 visits today)

Note sull'autore