Rubati gli ex voto nella chiesa della Consolata di Porto Torres il giorno di Pasqua

Furto sacrilego a Porto Torres.

E’ avvenuto questa mattina il furto degli ex voto, indossati dal simulacro della Madonna addolorata, nella parrocchia della Consolata a Porto Torres. A sparire sono stati 4 cuori d’argento, ciascuno dei quali simboleggiavano una grazia ricevuta.

Ruba la statua di San Giuseppe alla vigilia di Pasqua: denunciato

Ad effettuare la scoperta è stato il collaboratore del parroco che ha avvertito immediatamente don Ferdinando Rum e le forze dell’ordine. Stamane, infatti, sarebbe dovuta avvenire la vestizione della Madonna con il manto celeste. Ciò, tuttavia, non è stato possibile. Un’importante contributo alle indagini potrà arrivare dalla visione delle immagini delle telecamere di sicurezza.

(Visited 805 times, 271 visits today)

Note sull'autore