Le gemelline di Zdenka, la tragedia nella tragedia nell’omicidio di Sorso

Sorso solidale con le figlie di Zdenka.

La tragedia che ieri sera ha sconvolto Sorso, vivrà per sempre negli occhi delle figlie di Zdenka Krejcikova. Vittime inconsapevoli della violenza di un adulto. In particolare di un uomo che affermava di amare la propria genitrice e che dopo averla brutalmente accoltellata, l’ha privata dei primi soccorsi che probabilmente le avrebbero salvato la vita.

Il tentativo di rifarsi una vita a Sorso, l’amore per le due figlie: il ritratto di Zdenka

Entrambe le bambine frequentano la scuola elementare conseguendo ottimi voti. Una delle gemelline, tuttavia, è costretta su una carrozzina dovuta ad una disabilità dalla nascita.

Uccisa a coltellate davanti alle figlie in un bar di Sorso, arrestato l’ex marito in fuga

La madre per loro era tutto. Una donna premurosa che assecondava ogni loro desiderio. Soprattutto la passione per gli animali, condivisi in diverse decine di scatti sui social. E la passione per il mare, dove trascorrevano intere giornate insieme alla donna che le ha messe al mondo e che ieri è stata brutalmente assassinata.

(Visited 61.223 times, 1 visits today)

Note sull'autore