Si nasconde nei bagni e svaligia i negozi, colpo al centro commerciale Tanit di Sassari

Sì è nascosto fino alla chiusura nei bagni e poi, approfittando del buio, si è mosso seguendo lo spazio frapposto nel controsoffitto per arrivare all’interno nei negozi. Un furto rocambolesco quello avvenuto, questa notte, nel centro commerciale Tanit, alle porte di Sassari, nel quartiere Predda Niedda.

Il ladro ha usato lo spazio presente nei controsoffitti per muoversi indisturbato all’interno della galleria commerciale ed eludere, in questo modo, il sistema di allarme. Usando questo passaggio è entrato nel negozio di occhiali Salmoiraghi&Viganó e poi nella profumeria. 

Ha rubato tutto quello che è riuscito a portare via, senza badare se si trattasse di oggetti di lusso o di poco conto, oltre ad essere riuscito a sottrarre mille euro che erano nella cassa di un negozio. Quindi, si è dileguato facendo perdere le sue tracce.

La brutta sorpresa l’hanno avuta, questa mattina, gli esercenti, che hanno chiamato i carabinieri. Non è stato difficile ricostruire il curioso percorso seguito dal ladro. In queste ore, i militari dell’Arma sono impegnati nel visionare le registrazioni delle telecamere e a rilevare eventuali tracce, che possano portare alla cattura del malvivente.

(Visited 23.024 times, 1 visits today)

Note sull'autore