Spacciava eroina nei pressi dell’Auchan di Sassari, arrestato 19enne

Arrestato un 19enne nigeriano.

Fermato e arrestato dopo un controllo della squadra mobile della Questura di Sassari, un 19enne nigeriano, richiedente asilo.

Il giovane si muoveva nei pressi della galleria Auchan, luogo prediletto per lo spaccio dell’eroina. Dopo un periodo di osservazione e controllo, gli agenti hanno sottoposto a perquisizione l’extracomunitario che aveva nelle tasche del giubbotto 16 dosi, più 570 euro frutto dell’attività illegale.

L’ispezione è proseguita nella stanza del centro di accoglienza di Predda Niedda nella quale il giovane dimorava. La squadra Narcotici della mobile, ha trovato 5.200 euro in contanti oltre che al materiale per tagliare l’eroina e il necessario per il confezionamento.

Il materiale è stato sequestrato e per il 19enne è scattato l’arresto con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Ieri mattina, per il nigeriano, è stato convalidato l’arresto è disposta la detenzione domiciliare nell’abitazione di una connazionale visto che nel frattempo ha perso i benefici per i richiedenti asilo.

Le indagini proseguono per risalire agli acquirenti della droga. Elementi importanti si avranno dalle perizie sul cellulare dalla quale, il giovane, riceveva contatti per fornire l’eroina.

(Visited 2.221 times, 1 visits today)

Note sull'autore