Il Tar conferma il taglio dei posti letto all’ospedale di Ozieri

Le sentenze del Tar.

Il Tar ha respinto i ricorsi presentati e confermato la riduzione dei posti letto e la chiusura dei reparti di oncologia e chirurgia di urgenza dell’ospedale di Ozieri.

Secondo i ricorsi presentati dal Comune di Ozieri e dall’unione dei Comuni del Logudoro. Il primo contestava la chiusura dei reparti. Il secondo lamentava che, con la nuova organizzazione sanitaria e la conseguente riduzione dei posti letto, si diminuirebbe fortemente la possibilità di accesso alle cure dei cittadini di Ozieri e di tutto il distretto costringendo i pazienti a recarsi in altre strutture più lontane.

Il Tar invece conferma la riduzione di 70 posti letto, nello specifico 13 in Medicina interna, 12 in Ostetricia e Ginecologia, 11 in Neurologia, 10 in Lungodegenza , 8 in Ortopedia, 6 in Pediatria, 6 in Chirurgia generale e 4 in Oncologia.

(Visited 394 times, 1 visits today)

Note sull'autore